La sfida dell’efficientamento energetico per gli edifici di grandi dimensioni

efficientamento energetico edifici

Secondo le ultime stime dell’ONU, entro il 2050 il 70% della popolazione mondiale risiederà nei nuclei urbani cittadini, un numero importante se si considera che il settore civile è responsabile attualmente di circa il 45% dei consumi finali di energia e del 17,5% delle emissioni dirette di CO2 solo in Italia.

Oggi la sostenibilità economica e ambientale è un obiettivo prioritario e le città ecosostenibili, progettate per avere un’alta efficienza energetica nel rispetto dell’ambiente, sono uno strumento efficace per raggiungere questo obiettivo.

Tutte le città, grandi e piccole, hanno la possibilità di evolvere e sviluppare le loro infrastrutture per offrire ai cittadini un modo diverso di vivere la città, per essere Smart Cities, città a misura d’uomo, in cui i cittadini sono posti nelle condizioni di contribuire attivamente al mantenimento e al miglioramento dell’ambiente dove vivono.

Una Smart City risparmia energia e ricicla risorse, promuove modi di vita ecosostenibili e una mobilità intelligente, utilizza le tecnologie digitali per ottimizzare i flussi di persone, informazioni e cose, favorisce la diffusione della cultura ed è aperta al turismo.

La sfida dell’efficientamento energetico per gli edifici di grandi dimensioni

All’interno del contesto delle grandi città, la sfida dell’efficientamento energetico degli edifici di grandi dimensioni è di rilievo fondamentale ed è un obiettivo raggiungibile a partire dalla progettazione di nuovi edifici e dalla ristrutturazione degli esistenti.

Il risparmio energetico necessario potrà essere conseguito grazie all’introduzione di nuovi materiali, dall’adozione di nuovi standard costruttivi, dall’efficientamento dell’involucro edilizio fino ad arrivare a una maggiore diffusione delle rinnovabili termiche e del teleriscaldamento.

La Raccomandazione UE 2019/786 sulla ristrutturazione degli edifici, riprendendo la Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, indica come ristrutturazioni profonde (deep renovation) quelle che comportano un ammodernamento tale da ridurre il consumo energetico di un edificio di una percentuale significativa rispetto ai livelli precedenti alla ristrutturazione, conducendo ad una prestazione energetica molto elevata.

Secondo quanto riporta il MISE, le Direttive EED e EPBD fanno parte integrante della nuova governance europea dell’energia, che sancisce il principio dell “energy efficiency first”. L’adozione di una nuova direttiva sulla prestazione energetica degli edifici trova ragione nel fatto che, secondo i dati della Commissione europea, al parco immobiliare è riconducibile circa il 36 % di tutte le emissioni di CO2 nell’UE.
Quasi il 50% del consumo dell’energia finale dell’Unione è usato per riscaldamento e rinfrescamento, di cui l’80 % negli edifici.

Le soluzioni Nil:

Come azienda siamo da sempre attenti allo sviluppo sostenibile e ci impegniamo a mettere in campo tecnologie e soluzioni costruttive adeguate alle nuove esigenze e sempre più proiettate verso un furo sostenibile garantendo le migliori prestazioni di riscaldamento, raffrescamento e isolamento per gli edifici di grandi dimensioni.

  • Controsoffitti: realizziamo controsoffitti modulari standard e speciali per grandi superfici destinate al settore terziario. In particolare, ci occupiamo della realizzazione di controsoffitti ecologici che aumentano l’efficienza energetica degli edifici sfruttando l’isolamento termico e ottimizzano la coibentazione degli ambienti. I materiali da noi utilizzati per la produzione dei controsoffitti hanno un basso impatto ambientale.
  • Sistemi Radianti: offrono una soluzione innovativa ed ecologica per il riscaldamento e il raffreddamento di edifici e abitazioni permettendo così di ridurre i consumi e avere un impatto ambientale ridotto.
    I sistemi radianti che produciamo consentono di raggiungere il comfort termico sia in fase di riscaldamento che di raffrescamento assicurando un’elevata efficienza energetica.
  • Rivestimenti per interni ed esterni per spazi di grandi dimensioni: ci occupiamo della realizzazione di rivestimenti interni ed esterni in vari materiali, dal legno all’alluminio, sia estetici che funzionali per edifici di pubblici e privati di grandi dimensioni.
  • Isolamenti a cappotto: consente di ridurre consumi energetici e costi e di aumentare il benessere termico percepito all’interno degli ambienti. Noi di Nil ci occupiamo dell’implementazione di soluzioni di isolamenti termici a cappotto per aumentare l’efficienza termica.

 

Come azienda rispondiamo a tutte le normative e certificazioni necessarie per raggiungere standard di misura necessari a valutare la sostenibilità delle nuove costruzioni come il Protocollo LEED e la Certificazione HSK.

 

Per maggiori informazioni contattaci

INFO@NIL.IT

TEL +3902461515 – FAX +390243994414