/ Rirradia

controsoffitti radianti sono costituiti da moduli metallici o in cartongesso di varie dimensioni sospesi tramite una struttura al soffitto esistente: si tratta di pannelli a vista al di sopra (o all’interno) dei quali è collocato un tubo continuo in rame che viene collegato alla rete di distribuzione dell’acqua e a sua volta ad altri pannelli tramite dei raccordi.
RIRRADIA è molto di più, i nostri pannelli radianti sono costituiti da elementi modulari in alluminio, acciaio o cartongesso ai quali è accoppiata superiormente una batteria alettata (scambiatore) percorsa da acqua calda o refrigerata.
I vantaggi nell’utilizzo di tale sistema sono molteplici.
L’intimo contatto tra questi elementi garantisce una maggior quantità di energia assorbita e trasmessa. La particolare struttura brevettata dei sistemi radianti RIRRADIA garantisce un netto risparmio di energia rispetto a sistemi di climatizzazione tradizionale; grazie all’elevato coefficiente di conducibilità degli scambiatori di calore realizzati interamente in alluminio, i pannelli radianti RIRRADIA offrono eccellenti prestazioni sia in fase di riscaldamento che in fase di raffrescamento con un notevole risparmio sui costi di gestione derivanti da: minor dispersione di energia, ridotta manutenzione, consistente riduzione della potenza elettrica installata a parità di potenza erogata nonchè l’assenza di motori per la movimentazione dell’aria. NIL ha sviluppato e continua a sviluppare prodotti nella incessante ricerca di migliorarne l’efficienza e le qualità globali in sinergia con istituzioni, progettisti, tecnici e architetti.

La serie LINEAR propone un sistema realizzato con pannelli di alluminio e/o acciaio zincato preverniciati o postverniciati, piani o con microforatura.

ACCIAIO
Il materiale che unisce economia e semplicità per la realizzazione di controsoffitti dalle eccellenti performance termiche.
Pannelli piani o microforati con stutture a vista o nascoste.
Finitura con pre o post-verniciatura a polveri.

La serie PLASMA propone un sistema realizzato in pannelli strutturali brevettati in sandwich di alluminio piani o forati per l’utilizzo a soffitto o a parete.

ALLUMINIO
Il materiale con il miglior coefficiente di scambio termico, leggero e flessibile che permette di realizzare controsoffitti e pannellature radianti senza limiti dimensionali (fino a 4,5mq/pannello), strutturali e dalle molteplici finiture estetiche.
I pannelli in sandwich di alluminio possono essere modellati anche in 3D per altri utilizzi (pilastri, facciate interne, elementi singoli).

La serie CRG propone un sistema realizzato in pannelli di cartongesso per applicazioni a soffitto o a parete.

CARTONGESSO
Il materiale che offre omogeneità, classicità e performance.
Permette la realizzazione di controsoffitti o pareti radianti senza interruzioni in ambienti in cui sono richiesti particolari requisiti estetici comprese le ristrutturazioni civili.

Gallery