N.I.L. per Wind Tre – Torre Orizzontale Rho

Progettata dagli architetti Alfonso Femìa e Gianluca Peluffo dello studio 5+1AA con Jean Baptiste Pietri, la Torre Orizzontale, concepita per ospitare il centro direzionale di Sviluppo Sistema Fiera di Milano, è oggi la principale sede italiana di Wind Tre.

L’edificio, composto da due corpi di fabbrica di tredici piani, raccolti in un unico complesso ma che restano autonomi e indipendenti l’uno dall’altro, risulta compatto, quasi monolitico. Il foyer d’ingresso a tutta altezza ha la funzione di separare ma allo stesso tempo unire i due corpi della struttura, che restano ben distinti e definiti. L’edificio si sviluppa per una lunghezza complessiva di 133 metri e una larghezza di 16,65 metri per un’altezza di circa 54 metri.

Particolarità estetica della Torre Orizzontale è l’effetto cromatico color oro della superficie della facciata ventilata composta da pannelli in vetro e fibro cemento che cambia a seconda del variare della luce naturale nel corso della giornata. Questo sistema di brise-soleil gold crea un effetto particolare, modificando trasparenze, specchiature e prospettive.

Torre Orizzontale ospita oggi gli uffici direzionali di Wind Tre.

Sede Wind Tre: l’intervento di N.I.L

Per la sede Wind Tre ci siamo occupati della realizzazione di soffitti radianti RIRRADIA, degli speciali pannelli radianti totali, non più limitati all’applicazione su controsoffitti metallici ma estendibili anche a rivestimenti interni di facciate e pareti, che per questo progetto sono stati rifiniti con lampade applicate sulle traversine dei controsoffitti.